Ci siamo!!!

Il terremoto non ci ha fermati. Da oggi la parrocchia di San Carlo ha il suo sito web e vi terremo informati su quanto sta succedendo. La Chiesa, la canonica  e la scuola materna hanno subito danni apparentemente minini a livello infrastrutturale, ma in via precauzionale le strutture sono chiuse e sottoposte alle opportune verifiche. I danni provocati al salone sono rilevanti: l’acqua e il fango hanno sollevato il pavimento.

Alcune foto scattate subito dopo le scosse del 20 e 29 maggio:

image_pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *