Scuola Materna

Regolamento Scuola Materna A.S. 2015-2016

  1. Le iscrizioni alla Scuola Materna devono essere effettuate contemporaneamente alle scuole statali. Per i bimbi che vengono iscritti per la 1ª volta occorre concordare con la Responsabile il periodo per l’inserimento.

  2. La quota d’iscrizione è di € 90,00 e va versata al momento della presentazione della domanda.

  3. La retta mensile di frequenza, comprendente i pasti, è è determinata in base al modello ISEE (vedi tabella allegata) e deve essere pagata alla Responsabile, dalla data di apertura della scuola (o dal mese di inserimento) fino al 30 giugno.

  4.  Per i bambini anticipatari si richiede il pagamento della retta più alta prevista dalla tabella delle rette secondo le fasce ISEE (indipendentemente dal valore del modello ISEE).

  5. Per ogni giorno di ASSENZA del bambino sarà riconosciuta una riduzione della retta di € 3,00 che saranno scontati dalla retta del mese successivo.
    Il pagamento dovrà avvenire entro 3 giorni dalla notifica dell’importo dovuto.

  6. Alle famiglie che hanno due o più bambini che frequentano la Scuola Materna o il Doposcuola è accordata una riduzione di € 50,00 per i bimbi successivi al primo.

  7. Per esigenze didattiche la frequenza degli alunni deve essere regolare, dal lunedì al venerdì, dall’inizio di settembre (o dall’inserimento) alla fine del mese di giugno successivo.

  8. La Scuola Materna rimarrà chiusa nel mese di agosto e durante i periodi di vacanze delle altre scuole locali.

  9. Nel mese di luglio funzionerà un servizio di Campo solare al costo di € 55,00 a settimana (da pagarsi all’inizio di ogni settimana).

  10. L’orario di entrata alla scuola è dalle ore 8 alle 9.15. L’orario di uscita è dalle ore 16 alle 16.30

  11. Solo per effettive necessità i bimbi possono essere accettati prima o dopo tali orari.
    All’atto dell’iscrizione i genitori devono comunicare tale necessità, impegnandosi a versare un contributo mensile di € 15,00 per ogni mezz’ora di fuori orario.

  12. Dopo 6 giorni (compresi sabato e domenica) di assenza per malattia, il bambino viene riammesso solo con presentazione di certificato medico attestante la guarigione. Inoltre i genitori devono informare la Responsabile della Scuola appena esiste il sospetto che un bimbo abbia una malattia infettiva.

  13. I bimbi devono recarsi alla Scuola Materna senza merendine, gomme da masticare, giochi piccoli o giochi dai quali si possono staccare piccole parti (es. collane, ecc.) che costituiscono un pericolo per loro stessi e per gli altri.

  14. È previsto per i genitori un colloquio individuale ogni quadrimestre.

  15. Per il disbrigo delle pratiche di segreteria, o altro, la Responsabile riceve tutti i giorni dalle ore 8 alle 9.

San Carlo, 25 febbraio 2015

image_pdf

4 pensieri su “Scuola Materna

  1. sabrina

    Le mamme di San Carlo ringraziano tutto l’organico della scuola materna che ha lavorato senza sosta battendosi contro mille difficoltà per riaprire le attività e ridare ai nostri bimbi un pò della loro normalità GRAZIE!!!

    Rispondi
  2. Samuele

    Ho appena lasciato il vs riferimento ad una scuola materna del Veneto che vuol donare una roccolta fondi ad una scuola materna privata emiliana colpita dal sisma, voi penso che siate il caso più lampante, e avete un don dalle mille risorse ed energie, mi auguro che questi soldi vi arrivino e contribuiscano ad essere un piccolo passo per la ricostruzione. In bocca al lupo! Samuele

    Rispondi
  3. Luca Mazzoni - papà di Alice

    Desidero utilizzare alcune righe per dare notizia e per ringraziare pubblicamente il Comitato BORC DI CURTINE di Sedegliano (UD) che, tramite un imprenditore locale, ha inviato nelle scorse settimane un’offerta destinata specificamente alla nostra Scuola Materna. Di nuovo GRAZIE al Comitato ed al sig. Tiziano Baldassi.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *